"La pizza di Mansi per i bambini" al centro di aggregazione di Matierno: l'evento

L'iniziativa è patrocinata dal settore socio-formativo delle Politiche Sociali del Comune di Salerno, guidato dall’assessore Nino Savastano: farà leccare i baffi a tutti i bambini e i ragazzi che frequentano le attività del Centro

Vincenzo Mansi

Un'iniziativa sociale che, in tutti i sensi, sa di buono, quella si terrà il 7 novembre, a partire dalle 19.30, nel Centro di Aggregazione di Matierno (c/o ex scuola elementare). Tutti a degustare la pizza di Vincenzo Mansi, infatti, nel segno del gusto e della solidarietà con l'evento patrocinato dal settore socio-formativo delle Politiche Sociali del Comune di Salerno, guidato dall’assessore Nino Savastano, che farà leccare i baffi ai bambini e ai ragazzi che frequentano le attività del Centro.

L'iniziativa

A Matierno, il noto pizzaiolo salernitano, mercoledì sera, offrirà le sue specialità ai bambini del quartiere che partecipano ai laboratori pomeridiani tenuti dalla associazione Musikattiva, dalle cooperative Galahad e Giovamente, nonché che praticano MMA con il maestro Nico Bassano.  Reduce dagli allori del recente Campionato della Pizza a Fiuggi, dove ha conquistato diversi premi, Vincenzo Mansi intende far assaggiare gratuitamente la sua pizza a tutti i ragazzini del popoloso quartiere collinare salernitano, in un momento sociale ed economico difficile per molte famiglie. 

Gli sponsor aderenti

Preziosa, la collaborazione degli sponsor che sostengono l’iniziativa benefica, alias i Pomodori Nobile di Castel San Giorgio della famiglia Di Leo, l’azienda Stefano Ferrara Forni di Napoli (Quarto), il Caseificio Casarè di Cava di Alfonso Bisogno e l'azienda agricola Garofalo Vincenzo di Montecorvino Pugliano che fornirà l’olio extravergine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intrattenimento

Per rendere ancora più gradevole la serata,  l’associazione Musikattiva, insieme al laboratorio Control Room, organizzerà una " jam session registrata". La sala prove e la sala regia saranno aperte a tutti i musicisti del territorio. Oltre alla possibilità di suonare, il laboratorio di tecnologie musicali, sarà a disposizione di tutti i tecnici del suono e degli appassionati dello studio di registrazione. Non mancherà, infine, l'esibizione del coro gospel della cooperativa Galahad. Una manifestazione lodevole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento