menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accelerazione per le indennità Covid già assegnate: l'appello di Polichetti (Fials)

Il responsabile alla Sanità: "Il personale che ha rischiato la vita ed in taluni casi ce l’ha rimessa aspetta i fatti ed il riconoscimento economico ed è stanco di promesse non mantenute"

Una accelerazione delle procedure per il riconoscimento delle indennità Covid già assegnate dal Governo Centrale ad integrazione delle risorse aggiuntive regionali (i noti 23 milioni assegnati alla Regione Campania) destinati ad incrementare i fondi della produttività per il personale sanitario. E' quanto chiesto dalla Fials  provinciale di Salerno. "Il personale che ha rischiato la vita ed in taluni casi ce l’ha rimessa aspetta i fatti ed il riconoscimento economico ed è stanco di promesse non mantenute come nei precedenti casi delle Universiadi e delle progettualità per i trapianti di reni,fondi già individuati e mai distribuiti nella realtà di Salerno", ha osservato il responsabile alla Sanità, Mario Polichetti.

L'appello di Polichetti

Ci aspettiamo un impegno che definitivamente metta fine alle attese e incentivi l’alta professionalità spesa per la lotta alla pandemia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento