menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un posto di blocco (repertorio)

Un posto di blocco (repertorio)

Cava de' Tirreni, non si ferma all'alt e con l'auto urta un poliziotto: arrestato

Un giovane di Nocera Inferiore non si è fermato ad un posto di blocco e con la fiancata destra dell'automobile ha colpito l'agente di polizia che gli aveva intimato l'alt. E' stato arrestato dopo una breve fuga

Non si ferma all'alt della polizia e con la fiancata dell'automobile urta un agente nel tentativo di fuggire. E' accaduto questa mattina a Cava de' Tirreni. Lo ha reso noto, a mezzo comunicato stampa, la questura di Salerno. Gli agenti di polizia del commissariato della città metelliana, agli ordini del vicequestore aggiunto Giuseppe Marziano, avevano allestito un posto di blocco in via XXV luglio e avevano intimato l'alt ad un giovane che era alla guida della sua automobile in direzione Nocera Superiore.

Per tutta risposta il conducente, invece di fermarsi al posto di blocco, ha accelerato nel tentativo di fuggire, urtando con la fiancata destra il poliziotto che gli aveva intimato l'alt. La fuga del contravventore è però terminata più avanti, nel parcheggio di uno stabilimento industriale, dove è stato raggiunto e fermato dagli agenti di polizia, che lo hanno identificato: S. P., 21 anni, di Nocera Inferiore. Il giovane era alla guida di un'autovettura sprovvista di copertura assicurativa e documenti. E' stato arrestato con l'accusa di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento