Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Prende un aereo e poi scompare: donna rintracciata a "Capodichino"

La straniera, residente nel comune di Polla, era sparita durante le festività natalizie. A dare l'allarme era stato il compagno che si è rivolto ai carabinieri

L'aeroporto di Napoli

Da quasi un mese si erano perse le sue tracce. Ma, ieri, dopo settimane di ricerche, una donna bielorrussa, residente a Polla, è stata rintracciata all’aeroporto di “Capodichino” a Napoli.

Il caso

Il compagno, durante le festività natalizie, l’aveva accompagnata proprio allo scalo partenopeo per farle prendere un aereo. Soltanto che, qualche ora dopo, non è riuscito più a mettersi in contatto con lei. Per questo si è rivolto subito ai carabinieri per denunciarne la scomparsa. E così, ventiquattro ore fa, il suo nome è riapparso tra i passeggeri di un volo atterrato a Napoli. I due, quindi, si sono potuti rincontrare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende un aereo e poi scompare: donna rintracciata a "Capodichino"

SalernoToday è in caricamento