menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida blu, in Campania nuovo trionfo per il comune di Pollica

La località cilentana nuovamente regina dell'estate secondo la Guida blu di Touring club e Legambiente. Al secondo posto in Campania Centola Palinuro, terza Camerota. Premio ritirato dal sindaco Stefano Pisani

Pollica nuovamente regina dell'estate: secondo la Guida blu 2011 del Touring club e di Legambiente è ancora Pollica, per il secondo anno consecutivo, la regina dell'estate, la località di mare d'eccellenza della Campania. La guida blu individua i luoghi per le vacanze sostenibili segnalando le migliori località di mare e di lago per trascorrere una vacanza all'insegna di natura e acqua pulita, ma anche eccellenze enogastronomiche, paesaggi mozzafiato, luoghi d'arte e ambiente tutelato.

A ritirare il prezioso riconoscimento, ennesimo premio per l'ottimo lavoro svolto in passato e nel contemporaneo, il sindaco di Pollica Stefano Pisani, erede del compianto sindaco pescatore Angelo Vassallo. Il sindaco della cittadina cilentana, insieme ad Antonio Vassallo, figlio di Angelo, ha ritirato questa mattina a Roma il prezioso riconoscimento. Il territorio campano passa tuttavia da una media di vele di 2,69 del 2010 a 2,34 di quest'anno, scivolando all'ottava posizione rispetto alla quarta posizione nazionale dello scorso anno. Sul podio regionale alle spalle di Pollica, che conferma quindi la prima posizione, si piazzano Centola Palinuro e Camerota con tre vele.

Per la Campania un'estate da Guida blu, con ben 11 località menzionate a livello nazionale: nelle prime cinque località campane tre sono del Cilento con Pollica prima, Palinuro seconda e Castellabate quarta sempre con tre vele. Sempre con tre vele troviamo Cetara, Pisciotta, Anacapri, Praiano, Massa Lubrense. Con due vele Ascea, Capaccio, Sapri, Casal Velino, Vico Equense, San Giovanni a Piro- Scario, Camerota, Agropoli, Capri, Procida, Amalfi. Con una vela chiudono Vietri sul mare, Ischia e Sorrento.

Tutte le località prese in considerazione hanno totalizzato un punteggio superiore alla sufficienza. In sostanza ognuna delle località campane presenti nella Guida Blu merita di essere scelta come meta per una vacanza più o meno breve, per una gita durante il fine settimana o almeno per una visita di passaggio.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento