Cronaca Pontecagnano Faiano

"Rispetti le regole della differenziata", uomo tenta di investire consigliere a Pontecagnano

La vittima dell'aggressione è Beniamino Castelluccio. La solidarietà del sindaco Lanzara: "Confidiamo in una presenza sempre maggiore sul territorio da parte delle forze dell'ordine e che eventi simili non si verifichino più"

Momenti di tensione, questa mattina, in pieno centro a Pontecagnano Faiano, dove un uomo ha provato ad investire con la propria automobile il consigliere comunale Beniamino Castelluccio dopo averlo aggredito con un’arma da taglio. A scatenare la violenza è stata la richiesta da parte del consigliere di rispettare le regole di conferimento dei rifiuti che l’uomo stava violando attraverso lo sversamento abusivo. 

La denuncia

A raccontare l’accaduto è direttamente il sindaco Giuseppe Lanzara che si domanda: “Ora mi chiedo e vi chiedo: è normale che un cittadino che ha a cuore la tutela dell'ambiente e della cosa pubblica possa imbattersi in una situazione tanto grave? Confidiamo in una presenza sempre maggiore sul territorio da parte delle forze dell'ordine e che eventi simili non si verifichino più. A Beniamino va tutta la nostra riconoscenza, a lui che ha sempre dimostrato di avere a cuore la nostra città e che non è disposto a girarsi dall'altro lato quando c'è da intervenire a tutela della collettività. Nulla giustifica un atto di violenza, forza Benji!”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rispetti le regole della differenziata", uomo tenta di investire consigliere a Pontecagnano

SalernoToday è in caricamento