Rimuove i manifesti del circo, il sindaco Lanzara aggredito a Pontecagnano

L'increscioso episodio si è verificato nel primo pomeriggio in località Sant'Antonio: "Un atto deplorevole, che poteva anche evolversi in modo diverso e più importante"

Il sindaco Lanzara

Il sindaco di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara è stato vittima di un’aggressione a seguito della sua battaglia in favore dei diritti degli animali.

La dinamica

Nel primo pomeriggio di oggi, in località Sant’ Antonio e più precisamente nei pressi dell’area in cui la famiglia Orfei aveva espresso richiesta di tenere gli spettacoli previsti dal 14 al 18 settembre (via Vespucci),  il primo cittadino - fanno sapere in una nota dal Comune - è stato raggiunto da alcuni individui appartenenti al gruppo dei circensi, mentre disponeva di rimuovere, alla luce anche dell’emissione di alcuni verbali, la cartellonistica pubblicitaria affissa abusivamente. Lanzara era in compagnia del Comandante della Polizia Municipale e di alcuni collaboratori quando ha subìto minacce fisiche e verbali, dopo le quali si è prontamente recato presso la Stazione dei Carabinieri di Pontecagnano Faiano per denunciare l’accaduto.

Contro di lui sono state pronunciate ingiurie e calunnie. Lanzara commenta: “Quello di cui sono stato vittima oggi è un atto deplorevole, che poteva anche evolversi in modo diverso e più importante. Nonostante le intimidazioni, non faccio alcun passo indietro. Piuttosto annuncio la continuazione della battaglia, che è e sarà sempre e comunque condotta sul terreno della legalità e del rispetto di chi non la pensa come me. Ringrazio le centinaia di persone che mi hanno manifestato nelle scorse ore la propria stima e la piena approvazione di questa iniziativa in favore degli animali e confido in una risoluzione del problema in maniera civile e serena”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento