rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Pontecagnano Faiano

Precipita dall'impalcatura mentre lavora in un cantiere a Pontecagnano: grave 64enne

L'incidente sul lavoro si è verificato in via Budetti, dove sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri

Nuovo incidente sul lavoro nel salernitano. Nella giornata di ieri, un operaio di 64 anni, originario di Giffoni Valle Piana, è precipitato da un’impalcatura in un cantiere di via Budetti a Pontecagnano Faiano

La dinamica

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo avrebbe perso l’equilibrio mentre lavorava, cadendo improvvisamente sull’armatura del cemento armato in costruzione. A seguito del violento impatto, una gamba sarebbe stata trafitta da un tondino che, a sua volta, lo avrebbe colpito nella parte inferiore e interna dell’addome. 

I soccorsi 

Sul posto sono giunti i sanitari de 118 che lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno dov’è tuttora ricoverato nel reparto di Rianimazione, ma non sarebbe in pericolo di vita. Su dinamica e responsabilità dell'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dall'impalcatura mentre lavora in un cantiere a Pontecagnano: grave 64enne

SalernoToday è in caricamento