menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontecagnano, cane morde una ragazzina e finisce ai "domiciliari"

Ora la proprietaria del quadrupede, che ha già ricevuto l’ordinanza emanata dal primo cittadino Ernesto Sica, dovrà osservare rigorosamente una serie di indicazioni

Un altro cane, che vive con la sua padrona nel comune di Pontecagnano Faiano, finisce gli “arresti domiciliari”. Il sindaco Ernesto Sica – racconta Metropolis – ha scelto ancora una volta di usare la linea dura nei confronti di un “amico a quattro zampe” troppo esagitato che, nei giorni scorsi, ha azzannato una ragazzina per strada. Ora la proprietaria del quadrupede, che ha già ricevuto l’ordinanza emanata dal primo cittadino, dovrà osservare rigorosamente una serie di indicazioni, tra cui quella di evitare l’allontanamento del cane dall’abitazione e informare l’Asl circa eventuali cambiamenticaratteriali, in modo da prevenire nuovi scatti d’ira.  

Un episodio simili si è verificato lo scorso mese di maggio sempre a Pontecagnano.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento