menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna azzannata da un cane sulla litoranea: le sue condizioni restano gravi

La 74enne è ancora ricoverata presso il reparto di Chirurgia d'Urgenza dell'ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno. La prognosi resta riservata

E’ ancora ricoverata in gravi condizioni, nel reparto di Chirurgia d’Urgenza dell’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, la donna di 74 anni che, due giorni fa, è stata azzannata da un Cane Corso in via Flavio Gioia, sulla litoranea di Pontecagnano Faiano. Il quadro clinico non è dei migliori perché la 74enne ha perso molto sangue. La prognosi resta riservata. I medici del nosocomio salernitano stanno facendo di tutto per salvarle la vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento