rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Pontecagnano Faiano

Tragedia sulla litoranea, investito da un pirata della strada: morto 76enne

Il conducente dell'auto, dopo l'impatto, non si è fermato a prestare soccorso, proseguendo la sua corsa incurante di quanto fosse accaduto

Ennesima tragedia sul litorale di Pontecagnano Faiano. Antonio Tolino, un 76enne residente in zona, è deceduto dopo essere stato investito da un'auto in transito nei pressi del "Lido Azzurro". Il conducente dell'auto, dopo l'impatto, non si è fermato a prestare soccorso, proseguendo la sua corsa incurante di quanto fosse accaduto. 

La tragedia

Il fatto è avvenuto domenica sera. L'uomo, cosciente dopo l'investimento, è stato prontamente soccorso da alcune persone che si trovavano nei pressi ed è stato successivamente trasportato presso l'ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia dagli operatori del soccorso. Il 76enne è deceduto lunedì mattina nella struttura battipagliese per via di una serie di complicanze legate alle lesioni riportate. Ad indagare sull'accaduto i carabinieri della stazione di Pontecagnano Faiano, che si sono messi messi sulle tracce del conducente dell'auto. Gli uomini dell'arma, in particolare, stanno vagliando le immagini delle telecamere presenti in zona. La Procura della Repubblica di Salerno ha avviato un'indagine per omicidio stradale. Fissata per venerdì 27 l'autopsia sul corpo del 76enne. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla litoranea, investito da un pirata della strada: morto 76enne

SalernoToday è in caricamento