Cronaca

Pontecagnano, aggredisce connazionale con il manico di una mazzola

Un diverbio sfociato in violenza tra due marocchini è andato in scena nel cuore della notte in litoranea. L'uomo ferito è stato trasportato d'urgenza in ospedale

Tensione, intorno alle 5 della scorsa notte, in litoranea a Pontecagnano, dove un marocchino ha aggredito con il manico di una mazzola un suo connazionale provocandogli un trauma cranico e una grossa ferita al collo. In pochi minuti un normale diverbio è sfociato in violenza.

I soccorsi

L’uomo è stato soccorso da un’ambulanza della Vopi e trasportato in ospedale. Le sue condizioni di salute sono critiche, ma non gravi. Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecagnano, aggredisce connazionale con il manico di una mazzola

SalernoToday è in caricamento