Omicidio Autuori a Pontecagnano, l' "uomo della masseria" finisce dietro le sbarre

I carabinieri di Battipaglia, su disposizione del Gip del tribunale di Salerno, hanno condotto in carcere Antonio Tesone, uno degli indagati per la morte dell'imprenditore

I carabinieri di Battipaglia, su disposizione del Gip del tribunale di Salerno e richiesta della Procura Distrettuale Antimafia, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Antonio Tesone, indagato insieme ad altre cinque persone, già arrestate nell’operazione svolta il 27 aprile scorso, per l’omicidio di Aldo Autuori, aggravato dal metodo mafioso ed avvenuto il 15 agosto 2015 a Pontecagnano Faiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchiesta

Le indagini condotte dai militari dell’Arma hanno consentito di "raccogliere ed analizzare ulteriori elementi rispetti alle risultante compendiate nell’ordinanza a carico dei mandanti e degli organizzatori del delitto". Grazie all’incrocio di dati e tabulati telefonici è stato possibile accertare la presenza di Tesore sul lungo dell’omicidio individuandolo come uno degli esecutori materiali dell’omicidio di Autuori che, secondo le ricostruzione degli investigatori, era stato voluto da Francesco Mogavero e Enrico Bisogni (mandanti) ed organizzato da Luigi Di Martino come intermediario tra i mandati e gli esecutori materiali, che, a sua volta, si era rivolto a Francesco Mallardo, capo dell’omonimo clan operante nella zona di Giugliano in Campania, il quale, tramite Stefano Cecere, avrebbe dato l’incarico di compiere l’omicidio a Tesone, alias “uomo della masseria” e ad un altro complice. Tesone, al momento della cattura, era già agli arresti domiciliari nel comune di Villaricca per altri reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento