Omicidio Autuori a Pontecagnano, l' "uomo della masseria" finisce dietro le sbarre

I carabinieri di Battipaglia, su disposizione del Gip del tribunale di Salerno, hanno condotto in carcere Antonio Tesone, uno degli indagati per la morte dell'imprenditore

I carabinieri di Battipaglia, su disposizione del Gip del tribunale di Salerno e richiesta della Procura Distrettuale Antimafia, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Antonio Tesone, indagato insieme ad altre cinque persone, già arrestate nell’operazione svolta il 27 aprile scorso, per l’omicidio di Aldo Autuori, aggravato dal metodo mafioso ed avvenuto il 15 agosto 2015 a Pontecagnano Faiano.

L'inchiesta

Le indagini condotte dai militari dell’Arma hanno consentito di "raccogliere ed analizzare ulteriori elementi rispetti alle risultante compendiate nell’ordinanza a carico dei mandanti e degli organizzatori del delitto". Grazie all’incrocio di dati e tabulati telefonici è stato possibile accertare la presenza di Tesore sul lungo dell’omicidio individuandolo come uno degli esecutori materiali dell’omicidio di Autuori che, secondo le ricostruzione degli investigatori, era stato voluto da Francesco Mogavero e Enrico Bisogni (mandanti) ed organizzato da Luigi Di Martino come intermediario tra i mandati e gli esecutori materiali, che, a sua volta, si era rivolto a Francesco Mallardo, capo dell’omonimo clan operante nella zona di Giugliano in Campania, il quale, tramite Stefano Cecere, avrebbe dato l’incarico di compiere l’omicidio a Tesone, alias “uomo della masseria” e ad un altro complice. Tesone, al momento della cattura, era già agli arresti domiciliari nel comune di Villaricca per altri reati.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Mare sporco e cattivi odori: l'acqua sporca rovina la domenica ai salernitani

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Statale Amalfitana: noto avvocato si lancia giù dal burrone e muore: spunta una lettera

  • Incidente tra Salerno e Baronissi: comunità sotto choc per la morte del dottor Maucione

  • Muore a 8 mesi, il racconto choc della madre: "Ecco cosa le faceva mio marito"

Torna su
SalernoToday è in caricamento