menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontecagnano, anziano scompare nella notte: ritrovato dai carabinieri

L'uomo, di 76 anni, era rimasto in panne con l’auto e non avendo il cellulare aveva pensato bene di attendere l’alba, vista anche la pioggia incessante di ieri sera

Sono state ore di apprensione quelle trascorse da una famiglia di Pontecagnano che per diverse ore non ha visto rientrare un loro anziano congiunto, 76enne, che era uscito a bordo della propria Fiat Panda nel pomeriggio e non aveva fatto rientro per cena. Alle 22 di ieri i familiari si sono presentati alla locale stazione dei carabinieri per segnalarne la scomparsa ed immediatamente sono partite le ricerche, rese estremamente difficoltose dal buio, dalle pessime condizioni meteo e dalla mancanza di ogni indicazione circa la strada percorsa dall’uomo che era uscito a fare una passeggiata.

Ma nel cuore della notte una gazzella del nucleo radiomobile dei carabinieri di Battipaglia, impegnata nelle ricerche, in una stradina laterale alla via Aversana, ha individuato l’autovettura dell’anziano ferma sulla strada. L’uomo, che versava in buone condizioni di salute, era rimasto in panne con l’auto e non avendo il cellulare aveva pensato bene di attendere l’alba, vista anche la pioggia incessante. Sono quattro le persone scomparse nel giro di sette giorni per le quali è stato necessario l’impegnativo intervento dei carabinieri nelle operazioni di ricerca, che, fortunatamente, in tutti è quattro casi si sono concluse positivamente con il rintraccio. 

Intanto restano gravi le condizioni di salute dell’anziano cercatore di funghi di Montecorvino Pugliano, trovato in fondo ad un burrone e tratto in salvo nei giorni scorsi all’esito di difficili e complicate operazioni di recupero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento