Prova ad aggredire la moglie con un martello: uomo nei guai

L'episodio si è verificato, in mattinata, lungo Corso Umberto a Pontecagnano. A riportare la calma è stato il comandante dei vigili urbani

Tensione, questa mattina, in Corso Umberto a Pontecagnano, dove un uomo ha provato ad aggredire la moglie ed un’altra persona che era in sua compagnia minacciandoli con un martello. Sul posto è arrivato il comandante della polizia locale, Franco Lancetta, che ha riportato la calma tra i presenti e sequestrato il martello. Ora l’aggressore rischia di essere denunciato. L'episodio è avvenuto sotto gli occhi increduli di diversi passanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento