rotate-mobile
Cronaca

Porta Ovest, la nota della Fillea Cgil di Salerno

I sindacalisti: "Il completamento di questa opera strategica, per la Fillea Cgil di Salerno , non solo velocizzerà la movimentazione delle merci al porto e decongestionerà la viabilità del viadotto Gatto, ma renderà meno trafficato il tratto autostradale "

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Finalmente la luce. L’abbattimento del diaframma della canna nord di Porta Ovest rappresenta, finalmente, l’avvio della fase finale dei lavori. Il completamento di questa opera strategica, per la Fillea Cgil di Salerno, non solo velocizzerà la movimentazione delle merci al porto e decongestionerà la viabilità del viadotto Gatto,  ma  renderà meno trafficato il tratto autostradale non solo a ridosso  della città di Salerno ma di una vasta  ed importante area geografica della nostra provincia .

Il nostro ringraziamento  aggiungono i sindacalisti Luca Daniele ed Elisabetta Grimaldi , oltre alle  autorità  ed amministrazioni competenti va ai lavoratori che,  da sempre, con impegno e responsabilità hanno sempre garantito un impegno professionale e costante, nonostante le diverse difficolta sopraggiunte. “Siamo sulla strada giusta , occorre proseguire con questa politica di investimenti finalizzata alla realizzazione di queste indispensabili infrastrutture: porta ovest, l’adeguamento ed allargamento del porto di Salerno , l’allungamento della pista dell’aeroporto di Pontecagnano rappresenteranno, a breve,  la leva che consentirà una crescita  economica del comparto commerciale e  turistico senza precedenti  non solo per il nostro territorio per l’intera Regione Campania.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Ovest, la nota della Fillea Cgil di Salerno

SalernoToday è in caricamento