menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Porta Ovest

Porta Ovest

Inchiesta Anas, Porta Ovest Salerno in amministrazione giudiziaria

La società rientra tra le 24 controllate da Tecnis, Artemis e Cgip Holding per le quali la sezione misure di prevenzione del Tribunale di Catania ha emesso un provvedimento di accertamento di sei mesi

La sezione misure di prevenzione del Tribunale di Catania ha accolto la proposta della Direzione Distrettuale Antimafia della locale Procura avanzata dopo indagini di carabinieri del Ros, disponendo per sei mesi l'amministrazione giudiziaria di 24 società consortili controllate da Tecnis Spa, Artemis Spa e Cogip Holding Srl. Queste ultime tre sono in tale condizione dallo scorso 12 febbraio. Sono accusate di “agevolare oggettivamente esponenti di Cosa Nostra, sottoposti a procedimento penale per associazione mafiosa ed estorsione e sottoposti a misure di prevenzione”. “Il provvedimento - sottolinea il procuratore Michelangelo Patanè - avendo a oggetto società delle quali la Tecnis e la Cogip Holding possono disporre, direttamente o indirettamente, per lo svolgimento delle loro attività di impresa, peraltro, consentirà all'amministratore giudiziario anche di avviare con maggiore celerità ed efficienza le attività del gruppo imprenditoriale salvaguardando l'occupazione e le ragioni dei creditori”.

Sotto tutela della magistratura sono finite anche le società Salerno Porta Ovest, Media Sarno, Consorzio Stabile Uniter, Nord Sud, Salaria, San Marco, San Quirico, Spoleto, Ternirieti, Tiburtina, Calata Bettolo, Metro Catania, Gubbio, Sangro, Cogip Infrastrutture, Gestioni immobiliari, Gardenia, Immobiliare Monte dei Cocci, Ospedale della Piana Gioia Tauro, Ospedale della Sibartide, Marina di Naxos, Porto turistico Marina di Ragusa e Risanamento San Berillo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento