Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Porta Ovest e Trincerone, De Luca ai salernitani: "Un delitto interropere questi progetti"

Il governatore di nuovo in città per presentare i progetti relativi alla viabilità che collegherà il Cernicchiara con il porto e la zona del Carmine

“In questi anni si sta completando tutto il progetto di rinnovamento di Salerno e di costruzione di una città europea. Sarebbe un delitto interrompere questo lavoro”. E’ un messaggio chiaro, rivolto ai salernitani, quello rivolto, questa mattina, dal governatore della Campania Vincenzo De Luca, durante la conferenza stampa di presentazione dei lavori rinerenti Porta Ovest, il Trinceone e gli svincoli autostradali.  

Il cantiere

De Luca si è soffermato sui collegamenti tra il porto e l’autostrada. “Presentiamo oggi un altro grande investimento di 60 milioni per lo svincolo del Cernicchiara. Quando il tunnel, dal porto all’autostrada nord, sbucherà nel Cernicchiara bisognerà organizzare la viabilità. Per questo – ha illustrato – è prevista la realizzazione di una serie di viadotti e rotatorie per rendere fluido il traffico”. Non solo. “Finanziamo il completamento trincerone all’altezza di via Sant’Eremita, realizzeremo un parcheggio nel centro storico e cambieremo la viabilità per arrivare all’ex carcere maschile”. “Si allunga il percorso che arriva da via Paolo de Granita, affiancando il traffico che giunge dal porto commerciale. Quindi non ci sarà più alcuna interferenza verso la Costiera Amalfitana”.  Sarà realizzata anche un’area di parcheggio che potrà essere utilizzata specialmente nei periodi di congestione della città. Questo parcheggio – ha rivelato De Luca – “sarà raggiunto da una sorta di funicolare per realizzare un ulteriore obiettivo: collegare via Vernieri e il curvone della Cernicchiara. Nel suo insieme il progetto consente di valorizzare il porto e di evitare interferenze al casello nord all’autostrada. Inoltre si potrà realizzare un parcheggio nella parte alta della città”.

Le altre opere

De Luca ha parlato anche del ripascimento del litorale cittadini. “Dopo le prime spiaggia realizzate nella zona orientale, proseguiremo lungo il tratto da Piazza della Concordia a Pontecagnano”. Infine, ha ipotizzato un possibile prolungamento della metropolitana di Salerno fino a Vietri sul Mare. 

Il commento

Soddisfatto il sindaco Vincenzo Napoli: "Il Trincerone Ovest intercetterà la fascia alta del centro storico, sarà un proseguimento del trincerone già realizzato e modificherà radicalmente la viabilità in quella parte di città. Si arriverà nel centro storico, ci saranno parcheggi predisposti e sarà una ulteriore possibilità viabilistica che offriremo ai nostri concittadini.I camion che sbucheranno dalla porta ovest potranno innestarsi sugli assi autostradali senza confondere il loro transito con quello urbano. Credo sia una cosa particolarmente rilevante. C’è anche connessione dell’altro ramo del trincerone con via santissimi martiri. Sono opere che contribuiranno a dare un ulteriore lancio della città per gli aspetti viabilità e turismo  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Ovest e Trincerone, De Luca ai salernitani: "Un delitto interropere questi progetti"

SalernoToday è in caricamento