Cronaca

Porta il pc in riparazione e spuntano i suoi file: nei guai per detenzione di materiale pornografico

E' finito nei guai A.F, 20 anni salernitano che rischia il rinvio a giudizio: l’inchiesta giudiziaria è nata quando il giovane ha portato il computer in riparazione

Potrebbe essere processato per detenzione di materiale pornografico, perchè sul suo pc aveva 600 foto pornografiche di ragazzini minori, circa venti video e altrettanti disegni manga. E' finito nei guai A.F, 20 anni salernitano che rischia il rinvio a giudizio: l’inchiesta giudiziaria è nata quando il giovane ha portato il computer in riparazione, chiedendo al tecnico di non aprire alcuni file e cartelle.

Le indagini

La circostanza che insospettì il tecnico che, una volta accortosi di qualcosa di strano, parlò della vicenda con un cliente poliziotto: da lì,  l’inchiesta giudiziaria affidata al sostituto procuratore Roberto Penna. E' che il ventenne già prima dei 14 anni aveva cominciato a scaricare immagini dalla rete. Gli accertamenti continuano.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta il pc in riparazione e spuntano i suoi file: nei guai per detenzione di materiale pornografico

SalernoToday è in caricamento