rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Agropoli

Porto di Agropoli, disciplinata la sosta breve nell’area oltre le sbarre

I primi 15 minuti di sosta saranno gratis all’interno del parcheggio delimitato

Le zone di sosta del porto turistico, gestite dall’azienda speciale consortile “Agropoli Cilento Servizi”, dopo il ripristino del sistema automatizzato a sbarre che disciplina l’accesso all’area portuale, sono state oggetto di alcuni provvedimenti da parte dell’esecutivo. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Roberto Mutalipassi ha stabilito un periodo di esenzione/tolleranza dal pagamento del ticket parcheggio di 15 minuti, per tutti i veicoli in ingresso nella zona contrassegnata da stalli di sosta tra la prima e la seconda sbarra (dalla sede della Guardia costiera fino alla Palazzina polifunzionale). Gli automobilisti dovranno comunque munirsi di ticket di accesso all’area sosta. 

I commenti

I portatori di handicap, titolari di posto barca, potranno usufruire gratuitamente del parcheggio in questione, mentre tutti i possessori di contrassegno per disabili, indipendentemente dal possesso di un posto barca, avranno a disposizione posti riservati nel parcheggio esterno alle sbarre, come previsto dalla normativa vigente.“Da ora in poi chi ha l’accesso alla zona delimitata del molo ha la possibilità di parcheggiare per un breve lasso di tempo – dichiarano all’unisono il sindaco Roberto Mutalipassi e l’assessore delegato al porto Giuseppe Di Filippo – La motivazione dell’introduzione dei 15 minuti gratuiti nasce dall’esigenza di garantire in quell’area il tempo necessario a svolgere piccole commissioni, caricare bagagli o trasportare passeggeri”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Agropoli, disciplinata la sosta breve nell’area oltre le sbarre

SalernoToday è in caricamento