rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Camerota

Vagava per il porto di Marina di Camerota: salvata una donna

I carabinieri l’hanno condotta presso la guardia medica per le prime cure. Era in stato confusionale ed infreddolita

Vagava per il porto di Marina di Camerota dopo essere scesa da un autobus proveniente da Padova. I carabinieri, resisi conto della situazione, si sono avvicinati alla donna di 52 anni e, dopo averla rassicurata, l’hanno condotta presso la guardia medica per le prime cure. Era in stato confusionale ed infreddolita. 

L'abbraccio con il padre

Poi i militari l’hanno affidata all’ostello diocesano dove ha trascorso la notte al sicuro. Ieri mattina sono riusciti a risalire all’identità del padre, residente a Moio della Civitella, che è subito corso a Marina di Camerota per riabbracciarla. Ora fortunatamente la 52enne sta bene. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vagava per il porto di Marina di Camerota: salvata una donna

SalernoToday è in caricamento