rotate-mobile
Cronaca

Nascosti in due container diretti a Salerno: scoperti 5 profughi, saranno rimpatriati

Dalla nave "Catania" è partita una segnalazione alla polizia di frontiera marittima di Palermo che è intervenuta per bloccarli e procedere poi con l'identificazione

Cinque migranti sono stati trovati nascosti nel porto di Palermo in un container nella Grimaldi Lines sbarcata al porto ieri pomeriggio dal porto di Tunisi. Dalla nave "Catania" è partita una segnalazione alla polizia di frontiera marittima che e' intervenuta per bloccarli e procedere poi con l'identificazione. A insospettire il personale del traghetto sarebbero stati alcuni rumori provenienti da due container diretti a Salerno.

Il blitz

I profughi che hanno viaggiato oltre 10 ore dentro i container sono stati portati negli uffici di polizia per essere fotosegnalati. Tutti e cinque, come previsto dai protocolli, sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118 e sottoposti ad accertamenti per scongiurare eventuali contagi da Coronavirus, ma i tamponi sono risultati negativi. Avrebbero detto di essere di nazionalita' tunisina. Erano disidratati e avevano pochi oggetti personali e una bottiglietta d'acqua ciascuno. Una volta terminata l'identificazione saranno avviate le formalità per il rimpatrio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascosti in due container diretti a Salerno: scoperti 5 profughi, saranno rimpatriati

SalernoToday è in caricamento