menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto di Salerno, approda maxi nave full container: soddisfatto Gallozzi

Trecento metri di lunghezza e oltre 5 mila teus di portata sono i numeri impressi sul biglietto da visita della full container Virginia targata Hapag Lloyd che ieri ha effettuato il suo primo carico nello scalo salernitano

Approdo importante in città. Trecento metri di lunghezza e oltre 5 mila teus di portata sono i numeri impressi sul biglietto da visita della full container Virginia targata Hapag Lloyd che ieri ha effettuato il suo primo carico nello scalo salernitano. Destinazione diretta il Golfo Usa e Messico, con a bordo merce di qualsiasi genere, proveniente da Salerno e provincia, dall’intera Campania e anche da fuori regione.Ad un anno esatto dalla scelta di Salerno Container Terminal (Gruppo Gallozzi), come partner per i servizi a terra e per la movimentazione dei containers nell'unico scalo del servizio nel Sud Italia, la Hapag Lloyd ha deciso di consolidare il servizio settimanale, passando da navi di 260 metri di lunghezza e circa 3.500 teus di portata, a navi di circa 300 metri ed oltre 5 mila teus di portata.

Ogni giovedì sono previste le operazioni di sbarco ed imbarco a Salerno delle nuove full container grazie alla presenza di un nuovo rimorchiatore di maggiore potenza (4.500 cavalli) in grado di consentire l’ormeggio in sicurezza di questa particolare tipologia di maxi/navi. "Il porto di Salerno si conferma scalo di riferimento altamente competitivo per la qualità di servizi – afferma Agostino Gallozzi, presidente di Gruppo Gallozzi Spa – in grado di attrarre crescenti flussi di movimentazione merci anche al di là del territorio provinciale e regionale. In prevalenza i contenitori che saranno imbarcati sulla Virginia sono destinati al polo produttivo Chrysler localizzato in Messico al quale sono indirizzati i componenti/auto prodotti nello stabilimento Fiat in provincia di Chieti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento