rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Spaccio di droga, immigrato tunisino bloccato al porto di Salerno: ora è in carcere

L'uomo è stato arrestato dagli agenti della polizia di frontiera perché colpito da un ordine di carcerazione emesso dall'autorità giudiziaria di Bologna

Un tunisino di 34 anni è stato identificato e bloccato al porto di Salerno durante l’imbarco sulla motonave Zeus Palace diretta in Tunisia. L’uomo è stato arrestato dagli agenti della polizia di frontiera perché colpito da un ordine di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria di Bologna. L’extracomunitario. G.H. le sue iniziali, deve scontare una pena di cinque mesi e undici giorni per spaccio di sostanze stupefacenti. Ora è rinchiuso nel carcere di Fuorni a disposizione dell’autorità giudiziaria di Bologna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, immigrato tunisino bloccato al porto di Salerno: ora è in carcere

SalernoToday è in caricamento