Lavori di dragaggio nel porto di Salerno: arrivate le boe di segnalazione

In questi giorni è in atto l’opera di salpamento (recupero) di materiali ferrosi e sabbiosi dai fondali, passaggio propedeutico al vero e proprio dragaggio

Le boe (Foto Antonio Capuano)

Movimenti in corso nell’area portuale di Salerno. Questa mattina (come mostra la foto di Antonio Capuano) sono arrivate le Boe provvisorie di segnalazione , che verranno molto probabilmente utilizzate per i lavori dell'imboccatura del porto, di imminente inizio.

Il cantiere

In questi giorni è in atto l’opera di salpamento (recupero) di materiali ferrosi e sabbiosi dai fondali, passaggio propedeutico al vero e proprio dragaggio: due sono le imbarcazioni speciali che stanno lavorando per preparare il terreno. Lavori di dragaggio che - come annunciato a fine anno da Pietro Spirito, presidente dell'Autorità Portuale di Sistema del Mar Tirreno Centrale – “partiranno a metà gennaio". Ormai ci siamo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento