Porto di Salerno, Spirito sul dragaggio: "I tempi dovranno essere rispettati"

"Abbiamo una finestra aperta da metà novembre a fine marzo - ha spiegato il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centrale - e quella finestra va assolutamente rispettata: non ci sono se e ma"

"Per i lavori al porto abbiamo una finestra aperta, da metà novembre a fine marzo e quella finestra va rispettata, senza se e senza ma".  A proposito del dragaggio, così si è espresso Pietro Spirito, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centrale.

L'audizione

Nei giorni scorsi, Spirito è stato ascoltato dalla Commissione Ecomafia. Il presidente Vignaroli aveva espresso dubbi riguardo la caratterizzazione ambientale. La replica: "Ho spiegato che chi ha fatto analisi e caratterizzazione è uno dei più grandi istituti, cioè la Stazione Zoologica Anton Dohrn. Ovviamente i dati sono a disposizione, ma nel 2004 e nel 2016 le analisi sono state fatte da fonte autorevole. Alla Commissione, piuttosto, ho chiesto se è possibile che un porto come Salerno sia compettitivo, visto che la procedura per il dragaggio è durata dieci anni. Questo è un tema sul quale dobbbiamo iterrogarci tutti, a cominciare dal legislatore".


Il materiale ferroso


"Sono in corso due gare - ha spiegato Spirito - Nel primo caso, l'impresa prima classificata ha presentato un'offerta "anomala" come si chiama tecnicamente. Stiamo verificando la caratteristica dell'offerta per convincerci della bontà dell'offerta oppure passeremo al secondo classificato. In maniera congiunta, si procede alla verifica di ordigni bellici per individuare materiale ferroso, la sua eventuale pericolosità e ogni componente di rischio. I tempi dovranno essere rispettati. Abbiamo una finestra aperta da metà novembre a fine marzo e quella finestra va assolutamente rispettata: non ci sono "se e ma". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento