Porto di Salerno, la Finanza sequestra 100 stecche di sigarette

I militari hanno notato un uomo che agiva in modo sospetto durante le operazioni di carico del bagaglio da un’automobile

Dopo una serie di appostamenti effettuati nei pressi del porto commerciale di Salerno, i finanzieri hanno notato un uomo che agiva in modo sospetto durante le operazioni di carico del bagaglio da un’automobile, con borsoni scaricati da una nave cargo appena approdata in banchina.

I controlli

I militari, insospettiti dal suo comportamento, hanno proceduto al controllo della vettura e delle persone a bordo all’uscita del varco portuale. E così, all’apertura del bagagliaio, hanno trovato due valigie contenenti Tle privo di contrassegno di Stato, per un quantitativo complessivo di 100 stecche, pari a 20 kg, che è stato subito sottoposto a sequestro per contrabbando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento