Porto di Salerno, la Regione potrebbe nominare il commissario

Secondo alcune indiscrezioni sembra proprio che sarà il presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca ad indicare il nominativo per la “sua” Salerno al ministro Graziano Delrio

Il porto di Salerno

 In attesa che si completi l’iter per l’accorpamento delle Autorità Portuali di Napoli e Salerno,  alla guida dell’ente salernitano potrebbe arrivare un commissario scelto dalla Regione Campania. Il decreto di nomina di Pietro Spirito a presidente dell’Autorità portuale del mar Tirreno centrale – secondo La Città - potrebbe contenere anche quest’ultima novità. È questa l’indiscrezione che trapela negli ambienti del ministero e l’identikit del commissario della struttura portuale salernitana corrisponde a quello di un dirigente della Regione. Perché sarà proprio l’Ente che ha sede a Santa Lucia ad indicare chi sarà il prescelto al ministro Graziano Delrio.

Dunque, sembra proprio che sarà il governatore De Luca a scegliere il commissario che avrà il compito di dirigere, almeno temporaneamente, il porto della “sua” Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

Torna su
SalernoToday è in caricamento