rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Zona Porto / Via Ligea

Autorità Portuali: la riforma Delrio potrebbe slittare di 3 anni

In Conferenza Stato Regioni è passato all'unanimità l'emendamento, proposto da Campania e Liguria, che blocca per 3 anni la riforma Delrio. L'intesa trovata in conferenza dovrà essere valutata ed accettata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

La Riforma delle Autorità Portuali potrebbe slittare di 3 anni. Ieri, infatti, in Conferenza Stato Regioni è passato all'unanimità l'emendamento, proposto da Campania e Liguria, che blocca per 3 anni la riforma Delrio. L'intesa trovata in conferenza dovrà essere valutata ed accettata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Già nei giorni scorsi Vincenzo De Luca, governatore della Regione Campania, ha discusso la vicenda con il Premier Renzi. La riforma, che mira alla razionalizzazione delle Autorità Portuali, nel caso della nostra regione farebbe accorpare le Autorità di Napoli e di Salerno in un unico ente. Il presidente De Luca ha annunciato l'invio, in tempi brevissimi, della richiesta motivata al Premier.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autorità Portuali: la riforma Delrio potrebbe slittare di 3 anni

SalernoToday è in caricamento