Cronaca

Sbarca a Salerno con un passaporto rubato: donna somala ritorna in Tunisia

La straniera è stata bloccata dai poliziotti durante i controlli presso il porto del capoluogo

Una cittadina somala è stata trovata in possesso di un passaporto rubato dagli agenti della Polizia di Frontiera.

I controlli

La donna, sbarcata ieri al porto di Salerno dalla nave proveniente da Tunisi, ai controlli di frontiera ha esibito un passaporto britannico che ha insospettito i poliziotti addetti ai controlli. E così, a seguito di un accertamento minuzioso alla banca dati Interpol, il documento è risultato rubato nel 2016. Per questo la straniera è stata denunciata per ricettazione e sostituzione di persona ed, ai sensi della normativa sull’immigrazione, respinta alla frontiera verso la Tunisia a bordo della stessa nave da cui era sbarcata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarca a Salerno con un passaporto rubato: donna somala ritorna in Tunisia

SalernoToday è in caricamento