Turista muore in crociera nel porto di Salerno: il dolore dei familiari

Alle prime luci dell’alba la moglie e il figlio si sono resi conto che l’uomo, malato da diverso tempo e in passato sottoposto ad un intervento cardiaco, non si muoveva dal letto e non rispondeva alle loro sollecitazioni

La nave

Tragedia, ieri mattina, a bordo della nave da crociera “Mein Schiff 5” attraccata al porto di Salerno, dove un 69enne è morto sotto gli occhi dei familiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica

Alle prime luci dell’alba la moglie e il figlio si sono resi conto che l’uomo, malato e in passato sottoposto ad un intervento cardiaco, non si muoveva dal letto e non rispondeva alle loro sollecitazione. A quel punto hanno chiamato subito il medico di bordo che, però, non ha potuto fare altro che confermarne il decesso. Il turista era in vacanza. Un viaggio, quello sulla nave da crociera, che sognava da tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento