menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto di Santa Teresa, aperta un'inchiesta: carabinieri in azione

Fino ad ora l’indagine avrebbe mosso solo qualche timido passo, visto che al momento non c’è ancora nessun iscritto nel registro degli indagati

Una nuova inchiesta rischia di coinvolgere un'altra importante opera in costruzione nella città di Salerno. La Procura della Repubblica – riporta il Corriere del Mezzogiorno - ha aperto un ulteriore fascicolo d’inchiesta, che interessa i lavori del porto di Santa Teresa. Fino ad ora l’indagine avrebbe mosso solo qualche timido passo, visto che al momento non c’è ancora nessun iscritto nel registro degli indagati, ma ora la vicenda starebbe entrando nel vivo.

I carabinieri, infatti, avrebbero già recuperato numerose documentazione negli enti coinvolti nella procedura di autorizzazione dell’opera. Al centro delle verifiche la realizzazione di un molo, a protezione di piazza della Libertà, che ha sostanzialmente sostituito una piccola scogliera. Proprio quel molo è diventato uno dei bracci del porto di Santa Teresa. E gli inquirenti vogliono capire se davvero è stato realizzato nonostante non vi fossero tutte le autorizzazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento