Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Positano

Colpito con la sedia durante una lite: 32enne straniero finisce in ospedale

I carabinieri hanno ascoltato, ieri, i protagonisti dello scontro i quali avrebbero confessato il loro stato di ebbrezza

Tensione, sabato sera, a Positano dove – riporta Il Vescovado - si è verificata una colluttazione sulla spiaggia. Nel violento litigioso, sfociato in aggressione fisica, sono rimasti coinvolti un uomo di 32 anni di origini giamaicane, domiciliato a Caserta, che presta servizio alla Nato di Napoli e un altro italiano.

La corsa in ospedale

Ad avere la peggio lo straniero, il quale - secondo una prima ricostruzione - Colpito sarebbe stato colpito con una sedia. Immediato il trasporto in ambulanza al Pronto Soccorso del presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello. I medici gli hanno suturato una ferita alla testa e medicato le altre lesioni. La prognosi è di venti i giorni. I carabinieri hanno ascoltato, ieri, i protagonisti dello scontro i quali avrebbero confessato il loro stato di ebbrezza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito con la sedia durante una lite: 32enne straniero finisce in ospedale

SalernoToday è in caricamento