menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperta un'apparecchiatura che clonava bancomat a Positano

I finanzieri hanno sequestrato una sofisticata apparecchiatura elettronica, autoalimentata, atta alla cattura dei dati presenti nella banda magnetica delle carte di credito e bancomat

Questa mattina i finanzieri hanno sequestrato una sofisticata apparecchiatura elettronica, autoalimentata, atta alla cattura dei dati presenti nella banda magnetica delle carte di credito e bancomat, opportunamente nascosta nel dispositivo A TM in dotazione ad una filiale bancaria situata nel comune di Positano

Il tempestivo intervento dei militari ha consentito di evitare la clonazione delle carte di pagamento in uso ai clienti, soprattutto turisti di nazionalità straniera. Di quanto accaduto è stata informata già l’Autorità Giudiziaria, che ha avviato  le indagini per risalire all’autore della tentata truffa. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento