Cronaca

Paura a Positano, affonda un natante: due diportisti recuperati su una zattera

La Guardia Costiera di Salerno salva due uomini dopo l'affondamento della loro imbarcazione avvenuta per cause ancora in corso di accertamento

Paura questa mattina al largo di Positano. Due persone sono state salvate dagli uomini della Guardia Costiera di Salerno, a seguito dell’affondamento in mare della propria imbarcazione, che si trovavano a bordo di una zattera di salvataggio. I due uomini soccorsi erano partiti da Castellamare di Stabia all’alba in direzione di Brindisi quando, intorno alle 7, giunti a circa 12 miglia nautiche dalla costa al largo di Positano, hanno riscontrato una falla a seguito di un probabile urto alla carena.

Dopo essersi messi in salvo hanno allertato la sala operativa della Capitaneria di porto di Salerno. Sul posto è giunta in pochi minuti una motovedetta che ha recuperato i due naufraghi in buono stato di salute e poi li ha condotti nel porto del capoluogo dove ad attenderli c'erano i volontari del 118 per sincerarsi delle loro effettive condizioni di salute.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Positano, affonda un natante: due diportisti recuperati su una zattera

SalernoToday è in caricamento