menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Curti di Giffoni: chiuse le Poste per la tentata rapina, interviene il sindaco

La chiusura dell’Ufficio Postale di Curti di Giffoni sta causando notevoli disagi nella popolazione delle frazioni superiori: il sindaco scrive al direttore

La chiusura dell’Ufficio Postale di Curti di Giffoni sta causando notevoli disagi nella popolazione delle frazioni superiori, soprattutto nella fascia anziana che usufruisce del servizio di riscossione mensile della pensione. Interviene, così, Paolo Russomando che ha interpellato il direttore della filiale delle Poste di Salerno, Fabio Avella, per aver chiarimenti “ad horas” sui provvedimenti che l’azienda intende adottare per risolvere il problema dell’utenza giffonese.

 

"Facendo seguito al colloquio telefonico, le chiedo di conoscere ad horas quali provvedimenti sono stati presi per una immediata riapertura dell’Ufficio postale chiuso a causa di un nuovo tentativo di rapina. La mancata apertura di stamane sta provocando delle gravissime difficoltà a decine di cittadini che non possono utilizzare i servizi postali, in particolare la riscossione delle pensioni che come è noto sono in pagamento da oggi”, ha detto Russomando, in attesa di risposte da parte del direttore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento