rotate-mobile
Cronaca Praiano

Tragedia a Praiano, travolta e risucchiata da un'onda: muore una donna

E' accaduto stamattina, in località Marina di Praia. La donna, orginaria di Belluno, era in vacanza in costiera amalfitana. Un'onda anomala l'ha travolta, salve altre due persone

Un'onda anomala, le urla disperate, poi la tragedia: una donna di Belluno, 55 anni, in vacanza in costiera amalfitana, è morta stamattina a Praiano, in località Marina di Praia, travolta dal mare in burrasca. Inutili i soccorsi, che pure sono scattati immediatamente. Un'altra donna che era con lei si è salvata aggrappandosi ad alcuni oggetti e rami presenti in acqua: ricoverata a Castiglione, è sotto choc e in ipotermia. Salvo, in ipotermia ma disperato il marito della vittima.

Gli sviluppi

La salma si trova all'ospedale di Castiglione di Ravello. A Praiano, sul luogo della tragedia, sono intervenuti i sanitari, gli uomini della Guardia Costiera di Amalfi ed i carabinieri della Compagnia di Amalfi. Si attende il medico legale per un esame esterno del cadavere: si dovrà decidere se procedere con un eventuale esame autoptico. Al momento del salvataggio, le persone che erano con la donna sono state ascoltate - seppure informalmente - per una prima ricostruzione dell'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Praiano, travolta e risucchiata da un'onda: muore una donna

SalernoToday è in caricamento