menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia di inviare foto compromettenti all'ex marito di una donna: arrestato 50enne

Un allevatore di Praiano, già noto alle forze dell'ordine, fingendosi paparazzo ha chiesto 30mila euro alla vittima per non diffondere le immagini che la ritraevano con altri uomini

Alle prime luci dell’alba un allevatore pregiudicato di Praiano, V.S le sue iniziali, è stato condotto agli arresti domiciliari, a seguito di un’ordinanza applicativa del Gip del tribunale di Salerno per l’accusa di tentata estorsione. Il provvedimento è stato emesso al termine di un’indagine condotta dai carabinieri di Positano, scattato dopo una denuncia-querela presentata da una donna residente nella nota località turistica della Costiera Amalfitana, nel corso della quale è emerso che l’uomo in più occasioni e con molteplici chiamate e messaggi inviati da cabine telefoniche o cellulari, nascondendo la sua identità e spacciandosi per un paparazzo, minacciava la donna di recapitare all’ex marito foto compromettenti che la ritraevano con altri uomini qualora non avesse accettato di consegnargli 30 mila euro facendole in tal modo rischiare la revoca dell’affidamento del figlio minore ottenuto in occasione della separazione coniugale.

Minaccia a cui si sono aggiunti innumerevoli sms e chiamate volgari, ingiuriose ed offensive. Le indagini dei militari dell’Arma, tramite intercettazioni, pedinamenti, localizzazioni ed acquisizione di immagini hanno permesso di svelare la vera identità dell’uomo e raccogliere gravi indizi di reità nei suoi confronti, evitare la consegna del denaro e presupporre l’inesistenza delle suddette foto. L’arrestato, condotto in caserma per le formalità di rito, è stato condotto presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento