rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca Praiano

Praiano piange Massimo: positivo alla cannabis il conducente dell'altro scooter

Si tratta di un 53enne di Pellezzano, la cui posizione è ora al vaglio dei carabinieri che stanno proseguendo con le indagini. L’uomo era in sella alla sua Ducati insieme ad un amico di 38 anni originario della Tunisia ma residente a Taranto

È risultato positivo al test sulla cannabinoide (anche se l’assunzione potrebbe risultare pregressa) il centauro che alle 12 di ieri, lungo la Strada Statale "Amalfitana", si è scontrato in una curva con lo scooter su cui viaggiavano Massimo De Rosa, il 35enne di Praiano deceduto a seguito del violento impatto, e suo fratello Luca di 27 anni.  

Le indagini 

Si tratta di un 53enne di Pellezzano, la cui posizione è ora al vaglio dei carabinieri che stanno proseguendo con le indagini. L’uomo era in sella alla sua Ducati insieme ad un amico di 38 anni originario della Tunisia ma residente a Taranto.

I funerali

La salma della vittima, che lavorava in un ristorante di Positano, è stata riconsegnata alla famiglia su disposizione del magistrato di turno. De Rosa lascia la moglie e una figlia di quattro anni. Oggi pomeriggio alle 15.30 i funerali nella sua Praiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Praiano piange Massimo: positivo alla cannabis il conducente dell'altro scooter

SalernoToday è in caricamento