menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università: il progetto CarmOn vince il primo premio all'Urban promo Giovani

Il progetto, ideato dal professor Roberto Gerundo e da Toni Quagliariello, Marcellino Vitolo, Andrea Giuseppe Melillo e Carmine Andrea Rago, prevede la riqualificazione di Plaza San Fernando in Spagna

Grande riconoscimento per l'Università di Salerno. Il progetto CarmOn, per la rivalutazione di plaza San Fernando a Carmona in Spagna, ha ricevuto più di 10mila preferenze nel referendum on line aggiudicandosi il primo premio della sesta edizione del concorso Urban-promo Giovani, organizzato dall'Istituto nazionale di urbanistica e da Urbit alla Triennale di Milano.

Grande soddisfazione per il professor Roberto Gerundo e per i membri del team che ha sviluppato l'ambizioso progetto Toni Quagliariello, Marcellino Vitolo, Andrea Giuseppe Melillo e Carmine Andrea Rago che hanno battuto di poco la concorrenza del progetto Vec dell'Università Federico II di Napoli. Il premio è ancora più importante dato che questa è la prima edizione del concorso aperta anche ad Università straniere. Tra le città partecipanti, infatti, troviamo Monaco di Baviera, San Diego, Praga, Glasgow e Sofia. 

"Plaza San Fernando - come si legge nella presentazione del progetto - è la piazza più importante della città di Carmona in Andalucìa. Il progetto vuole ridare alla piazza la sua antica centralità ricreando un nuovo spazio di incontro con i giusti confort. Pensiamo ad una trasformazione urbana con fontane e spazi verdi per creare le migliori condizioni microclimatiche e sociali". Il progetto prevede, inoltre, l'installazione di pannelli fotovoltaici per avere un'indipendenza energetica per l'illuminazione notturna ed un innovativo sistema di irrigazione degli spazi verdi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento