menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Antonio Capuano

Foto di Antonio Capuano

Conclusa la realizzazione delle opere: tutti innamorati del presepe di sabbia a Santa Teresa

L'evento, organizzato da BlueSand con il patrocinio del Comune di Salerno, rientra nell'ambito delle manifestazioni delle Luci d'Artista e del natale salernitano, ed è visitabile fino all'8 gennaio

Davvero suggestive, le opere di sabbie dei tre scultori internazionali Etual Ojeda, Radovan Zivny e Gianni Schiumarini, realizzate a Salerno"Il Presepe d Sabbia-Sand Nativity. Un mare di speranza", infatti, sta affascinando grandi e piccini presso l’Arenile di Santa Teresa che è diventato così la cornice di una suggestiva interpretazione della Natività, con enormi montagne di sabbia trasformate in 6 grandi sculture di oltre 2 metri di altezza. L’evento, organizzato da BlueSand con il patrocinio del Comune di Salerno, rientra nell’ambito delle manifestazioni delle Luci d’Artista e del natale salernitano, ed è visitabile fino all'8 gennaio.

E' terminato, dunque, il lavoro dei tre scultori di fama internazionale: non resta che ammirare le opere. Fino ad oggi, 16 dicembre, l'ingresso alla mostra è gratuito con offerta libera. (Orari apertura- Feriali: 16.00-22.00 Sabato e festivi: 10-22). Per info: Sculturedisabbia.it  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento