menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ondata di calore su Salerno, la Protezione Civile invita alla prudenza

Massime anche oltre 38 gradi mentre i tassi di umidità supereranno anche il 90% in tutta la Campania. A lanciare l'allarme è la Protezione Civile della Regione Campania guidata dall'assessore Cosenza

Almeno fino a lunedì sera, sulla Campania è prevista un'ondata di calore, con un notevole aumento delle temperature e un elevato tasso di umidità, soprattutto durante le ore notturne. A renderlo noto è la Protezione civile della Regione Campania, guidata dall'assessore Edoardo Cosenza. Le massime, potranno anche superare, in alcune zone e nelle ore più calde, i 38 gradi, mentre i tassi di umidità, supereranno il 90% di notte: tale situazione è associata anche ad una scarsa ventilazione.

La Sala Operativa Regionale, in considerazione dell'avviso di criticità per ondate di calore, emesso dal Centro Funzionale della protezione civile regionale, ha provveduto ad invitare i sindaci e gli enti competenti ad attivare le procedure di propria pertinenza relative alla vigilanza per le fasce fragili della popolazione. La Protezione Civile regionale raccomanda di non esporsi al sole o praticare attività sportive nelle ore più calde. Particolare attenzione devono prestare i cardiopatici, gli anziani, i bambini e i soggetti a rischio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento