rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Eboli

Il primario si ammala: chiude il reparto di Chirurgia ad Eboli, l'ira del sindaco

"E' inaccettabile che il reparto di chirurgia venga chiuso per un problema di salute del primario: solleciterò nuovamente il direttore dell'Asl, affinchè vengano gestiti al meglio i fondi destinati alla struttura e alle possibili assunzioni", ha detto il primo cittadino

Chiude temporaneamente il reparto di Chirurgia all’ospedale di Eboli, a causa della assenza, per malattia, del primario e dell'impossibilità di coprire i turni da parte del personale sanitario che risulta numericamente insufficiente. Disagi, dunque, per i pazienti del “Maria Santissima Addolorata” che saranno dirottati negli altri ospedali della provincia.

Il disagio

La carenza di personale continua a far danni, a spese dei pazienti. Rinviati, inevitabilmente, anche gli interventi programati per la settimana prossima.

L'intervento del sindaco

"Dopo il provvedimento ho sentito il dottor Minervini, direttore sanitario del presidio ospedaliero Maria SS Addolorata che, purtroppo, per l'ennesima volta, mi ha rappresentato la carenza di personale - ha detto il sindaco Mario Conte- E' inaccettabile che il reparto di chirurgia venga chiuso per un problema di salute del primario: solleciterò nuovamente il direttore dell'Asl, affinchè vengano gestiti al meglio i fondi destinati alla struttura e alle possibili assunzioni", ha concluso il primo cittadino di Eboli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primario si ammala: chiude il reparto di Chirurgia ad Eboli, l'ira del sindaco

SalernoToday è in caricamento