menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La fila davanti al bar Nettuno

La fila davanti al bar Nettuno

Salerno in zona arancione: assembramenti sul lungomare, parcheggi semivuoti e fila davanti al Nettuno

A monitorare il flusso di presenze, soprattutto nel centro, gli agenti della Polizia Municipale, le Forze dell’Ordine e i volontari del Nucleo Comunale di Protezione Civile

Nessuna calca come durante la mattinata, qualche assembramento di giovani sul lungomare nei pressi della spiaggia di Santa Teresa (oggi chiusa su disposizione del sindaco Napoli), una fila di clienti davanti al bar Netturno e parcheggi quasi completamenti vuoti: è questa l’immagine di Salerno nel pomeriggio della prima giornata in zona arancione della Campania.

La passeggiata

A passeggio sul lungomare e sul Corso esclusivamente cittadini residenti nel capoluogo, poiché è scattato il divieto di spostarsi da un comune ad un altro se non per motivi di lavoro, necessità o salute.  A monitorare il flusso di presenze, soprattutto nel centro, gli agenti della Polizia Municipale, le Forze dell’Ordine e i volontari del Nucleo Comunale di Protezione Civile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento