menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Processo Ghost Road, strade fantasma: ombre anche sulla Casal Velino – Celso

Il procedimento giudiziario era nato dopo una che l'allora sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, aveva denunciato appalti relativi ad opere mai realizzate

Continua il processo Ghost Road, strade fantasma: il procedimento giudiziario era nato dopo una che l'allora sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, aveva denunciato appalti relativi ad opere mai realizzate. Nei giorni scorsi, come riporta Infocilento, è stato ascoltato il rup della Provincia, Giovanni Camorani: quest’ultimo, nel riferire su talune arterie finanziate dall’Ente, ha citato anche una strada cilentana, ovvero la Casal Velino – Celso. Quest’ultima, a fronte di un impegno in bilancio per un importo compreso tra i cinque e i sette milioni di euro, era stata appaltata per appena 650mila euro: tale cifra non sarebbe bastata per ultimare l'opera.

Gli accertamenti

Secondo Camorani, dunque, non era possibile eseguire i lavori. Occorre, dunque, verificare se i lavori siano stati effettuati oppure no. Nel corso della prossima udienza sarà invece sentito Giovanni Citarella, l’imprenditore nocerino anche lui finito sotto i riflettori giudiziari per alcuni appalti truccati.

 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento