rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Il Profagri dona parte del raccolto a due associazioni di volontariato

L’Istituto Professionale per l’Agricoltura di Salerno, guidato da Alessandro Turchi, ha regalato prodotti tipici della stagione estiva alla Mensa dei Poveri "San Francesco" e alla casa-famiglia "L'abbraccio"

Nella giornata di ieri l’Istituto Professionale per l’Agricoltura di Salerno (Profagri) ha promosso una importante iniziativa di beneficenza coinvolgendo alcune delle realtà associative di volontariato del territorio cittadino. In che modo? Mettendo a disposizione della casa-famiglia “L’Abbraccio”, che nei prossimi mesi aprirà un punto di distribuzione di 100 pasti caldi nella zona San Leonardo, e della Mensa dei Poveri “San Francesco",  attiva nel capoluogo da oltre 20 anni, parte del raccolto dell’azienda agraria. Di buonora, infatti, diversi operatori delle due associazioni di volontariato si sono recati presso l’Istituto di via delle Calabrie, e hanno provveduto insieme al personale scolastico di azienda in servizio in questa settimana, a raccogliere prodotti tipici della stagione estiva, freschi e biologici, come pomodori e melanzane, che consentiranno di preparare i pasti dei prossimi giorni a favore dei più bisognosi.

Tre furgoni carichi di decine di cassette di prodotti genuini targati Profagri, al termine della mattinata, sono partiti per essere consegnati nei centri Onulus per essere cucinati e consumati. "Per la seconda estate consecutiva, il Profagri promuove questa iniziativa – afferma il dirigente Alessandro Turchi  – che risponde all’esigenza di realizzare attività concrete a favore di persone che vivono condizioni di disagio. La scuola, si deve fare portavoce dei bisogni che il proprio territorio esprime, deve essere sensibile rispetto alle problematiche di tipo sociale, fornendo il proprio contributo a favore dei meno fortunati. Ed è proprio quello che facciamo noi, al Profagri”.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Profagri dona parte del raccolto a due associazioni di volontariato

SalernoToday è in caricamento