Cronaca

Disabilità visiva a Salerno, concluso il progetto Showdown. Il sindaco: "Momento emozionante"

Enzo Napoli si è complimentato con i promotori dell'iniziativa: "Solo con importanti iniziative come questa e con l'impegno di tutti si può raggiungere l’aggregazione sociale delle persone con disabilità visiva"

Nel complesso conventuale San Michele si è tenuto, oggi,  l'evento conclusivo del Progetto Showdown con i ragazzi dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti - sezione di Salerno.

Il commento

Non è voluto mancare il sindaco Vincenzo Napoli che ha portato il suo saluto ai presenti: “Grazie alla Fondazione Copernico e al Rotary Club Salerno è stato consegnato un tavolo da Showdown, una speciale disciplina sportiva creata dal Comitato provinciale dei Giovani (UICI Onlus). Solo con importanti iniziative come questa e con l'impegno di tutti si può raggiungere l’aggregazione sociale delle persone con disabilità visiva. È stato un momento molto emozionante”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabilità visiva a Salerno, concluso il progetto Showdown. Il sindaco: "Momento emozionante"

SalernoToday è in caricamento