Cronaca Matierno

Giunta comunale a Salerno, approvato il programma per riqualificare le periferie

Il sindaco Napoli: "Si tratta di opere di riqualificazione ambientale e di infrastrutturazione del territorio che va da Fratte, passa per Matierno e arriva ad Ogliara"

Comune

Riunita, questa mattina, a Palazzo di Città, la giunta comunale: tutti i punti all’ordine del giorno sono stati approvati, tra i quali l’importantissimo programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle Periferie. 

I punti approvati

In particolare, via libera all’intervento di riqualificazione dei prefabbricati di via degli Etruschi, al nuovo intervento E.R.P. - opere di urbanizzazione primaria, al completamento sottoparcheggio Matierno, al nuovo tratto fognario di Pastorano, alla riqualificazione dei prefabbricati di via Postiglione e altre aree ad Ogliara, nonchè alla rifunzionalizzazione del Parco del Montestella, al prolungamento di via Fratelli Magnone e alla demolizione dei prefabbricati contenenti amianto, nei siti in via Torre Bianca Matierno.

Entusiasta, il sindaco, Vincenzo Napoli:

“Gli interventi approvati oggi concorreranno a realizzare la Salerno del futuro. Le periferie saranno sempre più il cuore pulsante della città e in quanto tali devono essere dotate di servizi e infrastrutture di ultima generazione.  Si tratta di opere di riqualificazione ambientale e di infrastrutturazione del territorio che va da Fratte, passa per Matierno e arriva ad Ogliara coinvolgendo l'insieme dei rioni collinari”. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta comunale a Salerno, approvato il programma per riqualificare le periferie

SalernoToday è in caricamento