rotate-mobile
Cronaca Nocera Superiore

Roccapiemonte, avvertimento all'avvocato nocerino: proiettili e pietre contro l'auto

Si tratta dell'avvocato Alfonso Esposito di Nocera Superiore. Davanti al portone dell'abitazione di Roccapiemonte dove il legale abita, sono stati trovati quattro bossoli di pistola a salve. E' stato anche sfondato il parabrezza dell'auto di un parente: è stato colpito con pietre

Proseguono senza sosta le indagini dei carabinieri, che provano in queste ore a dare un nome e un cognome agli autori del raid intimidatorio consumatosi oggi nei confronti dell'avvocato Alfonso Esposito di Nocera Superiore.

I dettagli

A pochi metri dal cancello dell'abitazione dove il legale risiede, a Roccapiemonte, sono stati trovati quattro bossoli di pistola a salve. Inoltre l'avvocato ha trovato il parabrezza della vettura di un familiare sfondato con alcune pietre. Sono subito intervenuti i carabinieri di Castel San Giorgio per acquisire le prime informazioni utili alle indagini. I carabinieri della compagnia di Mercato San Severino hanno effettuato i rilievi tecnico-scientifici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccapiemonte, avvertimento all'avvocato nocerino: proiettili e pietre contro l'auto

SalernoToday è in caricamento