Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Battipaglia

Pronto Soccorso di Battipaglia, l'allarme del Nursind: "Grave carenza di personale"

Il sindacato ha inviato una nota formale indirizzata ai vertici dell’Asl di Salerno per chiedere un intervento immediato volto a risolvere la problematica

La segreteria provinciale del Sindacato Nursind Salerno, con una nota indirizzata ai vertici dell’Asl di Salerno, denuncia la situazione di grande difficoltà nella quale si trovano ad operare i medici e gli infermieri del Pronto Soccorso dell’ospedale di Battipaglia. 

La denuncia 

“E’ nota da tempo - scrive il segretario provinciale Tabasco insieme alla segretaria aziendale Santina Polisciano - la carenza di personale in cui versa il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Battipaglia, “non da poco tempo il personale composto da tre unita infermieristiche più un triagista ed un OSS a turno, garantisce con non pochi sforzi l’assistenza ai pazienti ma, da oltre un anno, il personale si deve anche confrontare con la necessità di effettuare i test anti Covid, sottraendo risorse umane a quella che è la mission del Pronto Soccorso”.A questo punto la richiesta della Nursind Salerno: “Dare sostegno agli operatori del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Battipaglia, aumentando le risorse umane impegnate anche per le imminenti ferie estive che rappresentano un ristoro imprescindibile per gli operatori.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto Soccorso di Battipaglia, l'allarme del Nursind: "Grave carenza di personale"

SalernoToday è in caricamento